Rassegna Stampa‎ > ‎

23 dicembre 2016 Internazionale.it "Ridiamo valore al cibo per rimettere al centro le persone el loro lavoro"

pubblicato 02 gen 2017, 05:53 da redazione segre

Ci sono fenomeni che sembra impossibile poter guardare nel dettaglio. Sembrano destinati ad avere una natura massificata.

Camminando nella piana di Gioia Tauro, negli agrumeti intorno a Rosarno, abbiamo riflettuto molto su questo. Se guardiamo gli scaffali infiniti dei supermercati, o i tir stracolmi di cibo che solcano le autostrade o i container nei porti e negli aeroporti, o i buffet sempre pieni di ristoranti sempre uguali, ma anche se pensiamo alle tendopoli di stato con centinaia di baraccati, alle navi militari con la pancia piena di naufraghi pronti a diventare richiedenti asilo, agli alberghi, ai residence e alle caserme trasformati in centri di interminabile emergenza, se pensiamo a tutto ciò, come facciamo a cercare spazi di dignità e rispetto per la vita umana?

Continua a leggere l'articolo


Comments