Rassegna Stampa‎ > ‎

20 dicembre 2016 Internazione.it "Piccole storie di resistenza nei campi di Rosarno"

pubblicato 02 gen 2017, 05:31 da redazione segre

Alì gioca a ping pong in un’enorme fabbrica abbandonata alle porte di Rosarno, dove fino a vent’anni fa si lavoravano decine di quintali di clementine, i tempi d’oro dei contributi della politica agricola comunitaria.

Alì esiste, ma se non fosse per il suo italiano perfetto sembrerebbe quasi un personaggio di fiction, creato come metafora della situazione della piana di Gioia Tauro: grande crisi economica e strutture industriali abbandonate che ospitano migranti in attesa di trovare un po’ di lavoro, sempre più scarso per tutti.

Sarebbe sbagliato fermarsi qui. Continua a leggere l'articolo


Comments