Home page‎ > ‎Eventi‎ > ‎

16 aprile 2016, Pordenone .Le voci dell'inchiesta-WASTECOOKING - MAKE FOOD, NOT WASTE

pubblicato 12 apr 2016, 05:48 da redazione segre



ANTEPRIMA NAZIONALE

Lo chef-attivista austriaco David Gross racconta il suo impegno per combattere lo spreco di cibo e di risorse alimentari. L’idea alla base di WasteCooking è quella di creare deliziose pietanze usando come ingredienti alimenti destinati alla spazzatura. Scorrazzando in giro per l’Europa a bordo della sua “wastemobile”, un’automobile alimentata a olio vegetale, David incontra attivisti, chef, scienziati, buongustai e vari “portatori sani di idee”, per individuare originali modalità e ricette per combattere lo spreco alimentare, con un pizzico di ironia.

Intevengono

David Gross
Cuoco, regista, attivista, è il fondatore della comunità WasteCooking. Un vero e proprio movimento nato in Austria, con lo scopo di sensibilizzare le istituzioni e i comuni cittadini sul tema dello spreco alimentare, per esempio con pratici co
nsigli su come fare la spesa in modo intelligente e riciclare gli avanzi di cibo.

Andrea Segrè
Agronomo, economista, direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari dell’Università di Bologna, è presidente di Last Minute Market, per il recupero dei prodotti invenduti. Nel 2013 fonda il primo Osservatorio Nazionale sugli sprechi. Premio Artusi 2012, ha pubblicato Vivere a spreco zero. Una rivoluzione alla portata di tutti (Marsilio, 2013), Cibo (Il Mulino, 2015) e, per Einaudi, Economia a colori (2012) e L’oro nel piatto (2015) con Simone Arminio.

 Daniele Della Toffola
Opera al Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale dell’ ARPA Friuli Venezia Giulia. Realizza e coordina progetti sulla gestione territoriale e sulla realizzazione di percorsi educativi ambientali.

Stefano Minin
Coordinatore del marketing sociale di Coop Alleanza 3.0.


Comments